“Revenant è stato girato in Canada. In inverno il sole è molto basso e tramonta presto. Girando in Digital Cinema, ho guadagnato una o due ore di shooting al giorno. Questo è un sacco di tempo per una grande produzione, significa milioni di dollari. Lavorando in D-Cinema, ho potuto girare cose che con la pellicola non avrei potuto girare.”

Emmanuel Lubezki – ASC – AMC – 3 Oscar Best Cinematography per: ‘Gravity’, ‘Birdman’, ‘Revenant’.

CHI È IL D.I.T.
Le produzioni Digital Cinema sono aumentate esponenzialmente negli ultimi anni, sostituendosi quasi del tutto a quelle realizzate in pellicola.
Il processo di cattura digitale delle immagini ha reso indispensabile una nuova figura professionale: il Digital Imaging Technician – D.I.T.
Il DIT fa parte a tutti gli effetti del Camera Department, un professionista ‘on set’ con le competenze necessarie per supportare il lavoro del Direttore della Fotografia nel realizzare l’immagine digitale.
In collaborazione con i responsabili di produzione e post-produzione progetta il workflow; assiste e consiglia il DoP nella scelta del mezzo tecnico più idoneo; regola i parametri del segnale video digitale ottimizzando l’esposizione, il colore e il contrasto dell’immagine; in accordo con il DoP imposta le LUT di visione e esegue il ‘live grading’.
Insieme al DIT, completa il Camera Department un’altra figura professionale che nasce con il cinema digitale: il Data Manager – DM.
Il DM è il responsabile della gestione e della archiviazione dei dati e dei metadata sul set.

IL CORSO
A partire da un approccio alla teoria del segnale digitale, il corso DIT prevede una serie di learning workshop che consentono di approfondire, sul piano tecnico-pratico, la conoscenza delle più utilizzate macchine da presa digitali. La formazione prosegue con DIT Lab e Data Manager Lab, i ‘training on set’ dedicati al lavoro del DIT e del DM.Questo ciclo si conclude con DoP 2, il ‘training on set’ con un affermato Direttore della Fotografia,che per l’occasione si avvale della collaborazione di un DIT professionista.
L’ultima parte del corso DIT prevede Cinematographer Lab: 15 giorni di set in location dal vero in cui ogni studente ricopre il ruolo del DIT. E’ l’occasione per mettere alla prova le competenze acquisite avendo a disposizione tutti i mezzi tecnici necessari.
ll corso si conclude con il modulo ‘Color Correction’, il laboratorio dedicato alla finalizzazione dei lavori realizzati durante Cinamatographer Lab. Gli incontri sono tenuti da Colorist professionisti svolti nei più aggiornati studi di post-produzione partner del nostro centro.

I trainer del corso sono i più attivi professionisti del settore e i nostri partners ci consentono di utilizzare l’equipment più aggiornato.

L’efficacia del corso DIT, come di tutti i nostri corsi, sta nella pratica dei ‘training on set’, simulazioni di veri e propri set cinematografici.

Partenza del corso: 29 marzo
Durata: 3 mesi
Frequenza: formula week-end

Iscrizioni a numero chiuso.

PLUS DEL CORSO

TRAINER

I professionisti più affermati del settore

I trainer di D.I.T. sono i più affermati professionisti del settore.
Tra gli altri, collaborano con noi:

Roberto Asturaro

– Marco Coradin

– Gastone Ferrante

– Francesco Giardiello

– Alfredo Lembo

– Sandro Magliano

– Emaniuele Zarlenga

EQUIPMENT

La tecnologia delle grandi produzioni

Shot Academy ha la propria sede all’interno di D-Vision Movie People, azienda leader nel settore del rental cinematografico.
Questo ci consente di lavorare con gli stessi mezzi tecnici utilizzati dalle più importanti produzioni italiane ed internazionali.

Alcuni dei mezzi tecnici utilizzati durante il corso D.I.T.

– Arri Alexa Sxt
– Arri Amira
– Red Weapon 6k Dragon Carbon
– Red Epic Dragon
– Sony Pmw-F55 Cine Alta
– Zeiss Master Prime
– Zeiss Ultra Prime
– Leica Summicron-C
– Cooke S4

SOFTWARE:
– BlackmagicDaVinciResolve
– Livegrade
– Silverstack
– Shotput pro
– Redcine X
– Rawviewer
– Arrirawconverter

MONITOR:
– Monitor tvlogic LVM 245 – XVM 245 (10bit)
– Monitor strumentali blackmagicsmartscope 4K

HARDWARE:
– Lutboxblackmagic e fsi
– Distributori segnali
– Matrici segnale
– Schede di acquisizione e riproduzione

TRAINING ON SET

Formare sui set cinematografici

I ‘training on set’ sono veri e propri set cinematografici allestiti per la formazione pratica.
Durante il corso D.I.T. si effettuano diverse sessioni di esercitazioni pratiche mirate all’apprendimento del data management, del controllo del segnale e del live-grading.

MODULI DIDATTICI

INTRO SHOOTING

Elementi di teoria della ripresa cinematografica
durata: 18 hrs

DIGITAL SIGNAL

Teoria dei segnali digital.
durata: 16 hrs

DIT THEORY

Colorimetria, spazio colore, LUT & Look, wave form monitor, vectorscope. Color decision list.

DIGITAL CAMERAS

Approfondimento dei main menu, delle caratteristiche e delle prestazioni delle principali Digital cameras.
durata: 32 hrs

DATA MANAGER LAB

Training on set sull’archiviazionedei dati digitali, sulle relative transcodifiche e sulla preparazione dei cosiddetti dailies.
durata: 16 hrs

D.I.T LAB

Training on set sull’impostazione del workflow, sull’uso delle cosiddette Look Up Table (LUT) e sul controllo dei parametri del segnale digital.
durata: 64 hrs

CINEMATOGRAPHER TWO

Training on set con un affermato Direttore della Fotografia.
durata: 20 hrs

CINEMATOGRAPHER LAB

Training on set sulla costruzione delle atmosfere fotografiche.
durata: 110 hrs

THEORY COLOR

Teoria e tecnica della Color correction e della Color grading.
durata: 8 hrs

COLOR CORRECTION LAB

Training on set sulla Color correction e sulla Color grading.
durata: 40 hrs

Clicca qui per il calendario di Digital Imaging Technician.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi