D.I.T. – Digital Imaging Technician Toggle

Corso di ripresa cinematografica professionale

DIGITAL IMAGING TECHNICIAN

Corso DIT

“In certe scene del film Martin ed io abbiamo notato come i raggi di luce erano raggi solidi. Sembrava che fossero di legno. In 2D, la luce è solo un raggio. Non ha massa. Ecco dove il 3D è fenomenale; trasforma l’emozione per me. E non volevo avere una look up table che simulasse il film negative. Stavamo facendo il cinema digitale. Stavamo realizzando una produzione D-Cinema”

- Bob Richardson – 3 Oscar Best Cinematography

Le produzioni Digital Cinema sono aumentate esponenzialmente negli ultimi anni. Il processo di cattura digitale delle immagini ha reso indispensabile una nuova figura professionale:
il Digital Imaging Technician – DIT.

Questo professionista fa parte a tutti gli effetti del camera department. Un professionista on set che ha le competenze necessarie per supportare il lavoro del direttore della fotografia – DoP.
Insieme al DIT, completa il camera department un’altra figura professionale che nasce con il cinema digitale: il Data Manager – DM.

Grazie al know how di affermati professionisti e delle aziende partner Shot Academy è l’unica struttura in Italia in grado di formare queste figure professionali.

Il DIT e il DM sono figure strategiche e devono avere competenze trasversali.

DIT – ruolo e competenze

Pre-produzione

  • progetta in collaborazione con i responsabili di produzione e post-produzione il workflow;
  • assiste e consiglia il DoP nella scelta del mezzo tecnico più idoneo alla produzione;
  • collauda e verifica l’attrezzatura e i mezzi tecnici Digital Camera;

Produzione

  • imposta il Set-Up della Digital Camera per soddisfare le esigenze fotografiche del DoP;
  • regola i parametri del digital video signal ottimizzando l’esposizione, il colore e il contrasto dell’immagine;
  • in accordo con il DoP imposta le LUT di visione;
  • nel caso di ripresa multi camera perfeziona il matching delle Digital Cameras;

DM – ruolo e competenze

  • è responsabile della gestione e della archiviazione dei dati e dei metadata sul set;
  • gestisce la fase di scarico ed esportazione del girato;
  • prepara i dialies per una preview del girato in base alle LUT scelte;
  • consegna alla post-produzione i file nel/i formato/i come da accordi presi in fase di pre-produzione.

A partire da un approccio alla teoria del segnale digitale, il corso DIT prosegue con una serie di learning workshop che consentono di approfondire, sul piano tecnico-pratico, la conoscenza delle più utilizzate tecnologie del momento. La formazione prosegue con i lab dedicati al lavoro del Data Manager e al lavoro del DIT on set.

Questo primo ciclo si conclude con DoP 2, il training on set con un affermato direttore della fotografia al lavoro insieme al DIT. E’ l’occasione per conoscere il loro il lavoro e la loro specifica collaborazione. Il training on set prevede la preparazione delle riprese attraverso la pre-produzione per decidere il workflow e l’impostazione fotografica della digital camera scelta. Si prepara il set attraverso l’analisi delle scene da realizzare e si passa alla fase delle riprese, utilizzando camera, light and grip equipment di alto profilo. L’esperienza si chiude, poi, in post-produzione con la seduta di color grading per la preparazione dei dailies.

Il corso prosegue con Cinematographer Lab, 15 gg. di set in cui ogni studente ricopre il ruolo del DIT; è l’occasione per mettere alla prova le competenze acquisite avendo a disposizione tutti i mezzi necessari.

Il corso DIT si conclude con il workshop dedicato alle tecniche per il color grading primario e secondario svolto nei più aggiornati studi di post-produzione in partnership con il nostro centro.

 

DURATA - 320 ore

INIZIO:

27 marzo 2018

 

Info e prenotazioni:

corso-ripresa-numero-verde

 

 

o scrivi a:

info@shotacademy.it

 

         
ItalianoEnglishDeutschFrançaisEspañol