Corso di ripresa professionale Cinematographer Toggle

Corso di ripresa cinematografica professionale

CINEMATOGRAPHER

“Penso che l’immagine sia formata dal conflitto e dall’armonia di due elementi fondamentali della nostra vita: l’ombra e la luce”.

vittorio-storaro

- Vittorio Storaro – 3 Oscar Best Cinematography

Il termine Cinematographer indica una figura professionale di alto livello, responsabile non solo del look di un film ma anche di tutta la progettazione visiva. Spesso con il termine Cinematographer si indica anche il professionista che ricopre sia il ruolo di DoP che di Camera Operator. Figura determinante nella gestione del budget di un film, collabora con il regista arrivando, in molti casi, a codificarne la cifra stilistica. In tal senso, ricordiamo alcune famose coppie della storia del cinema:

Bergman – Nykvist; Fellini – Rotunno; Godard – Coutard; Kubrick – Alcott; Bertolucci – Storaro; J.Coen – Deakins; Allen – Willis; Eastwood – Stern; Stone – Richardson; Spielberg – Kaminski; Leigh – Pope; Aronofsky – Libatique; Jeunet – Khondji; Yimou – Zhao; Wong Kar-wai – Doyle.

Il Cinematographer è il principale responsabile dell’immagine di un film. Controlla e gestisce la fotografia cinematografica in tutti i suoi aspetti: narrativi, espressivi e tecnici. Collabora alla composizione del quadro e contribuisce a creare l’atmosfera del film. Illuminare una scena non signifca solo saper usare la luce, ma significa avere il controllo di tutto il processo produttivo del film. A partire dalla pre-produzione, stabilendo insieme al regista la key light del racconto fino alla post-produzione con la finalizzazione del film in color-correction.

In questo modo è in grado di codificare il look sia per gli Int.Day Int.Night Ext.Day Ext.Night.

Le competenze di un Cinematographer sono trasversali.

Tutto il materiale tecnico necessario per le riprese viene preparato insieme al Gaffer per quello che riguarda il light equipment, insieme al Key Grip per quello che riguarda il grip equipment e insieme al 1st AC (il primo assistente operatore) per quello che riguarda il camera equipment.

CINEMATOGRAPHER è un corso di ripresa cinematografica professionale per direttori della fotografia.

Il corso prevede una formazione teorica dedicata sia alla tecnica della ripresa che al linguaggio cinematografico. Attraverso i training on set gran parte delle ore del corso sono poi dedicate alla composizione visiva e all’insegnamento delle tecniche di illuminazione scenica.

Come tutte le nostre attività, Cinematographer, corso di ripresa cinematografica professionale, è incentrato sui training on set.

Veri e propri set cinematografici i training on set sono laboratori finalizzati all’apprendimento delle tecniche della messa in scena e della messa in quadro e al saper gestire un set.

Ulteriore obiettivo del corso è quello di trasferire le conoscenze e le competenze di tutte le figure del “camera department” e del “grip and lighting department”,

- GAFFER
- KEY GRIP
- VIEO ASSIST
- 2ND AC
- 1ST AC
- CAMERA OPERATOR
- DATA MANAGER
- DIGITAL IMAGING TECHNICIAN

 

TEORIA

Funzioni espressive della ripresa: i codici visivi e il linguaggio cinematografico.
 Tecnologie e parametri: i supporti fotosensibili.

Le scansioni e i codec. Aspect ratio. Il segnale video e i valori indicizzati.

La dinamica e la latitudine di posa. La sensibilità. La risoluzione.

Il rapporto signal/noise. 
Sensitometria e curva caratteristica.

La luce: la colorimetria. La temperatura di colore. La fotometria.

Fisica ottica: il sistema ottico. Gli obiettivi. Il cerchio di confusione.

Il punto iperfocale e la distanza iperfocale. La Profondità di campo.

Il ‘panfocus’ e il fuoco selettivo.
 Filtri ottici: fattore filtro e gradi Mired.

Filtri selettivi e neutri.

Tecniche di illuminazione scenica: sorgenti di luce puntiforme e non-puntiforme.
Sorgenti naturali e artificiali.
Lampade ad incandescenza, HMI, fluorescent e LED.
Illuminazione ‘high key’ e ‘low key’.
Il rapporto di contrasto. L’Esposizione.

 

TRAINING ON SET

Allestimento cinecamera e provini di macchina. Le Digital Cameras: peculiarità e funzioni. II mattebox. Il follow focus. Il monitor on board.
Cable set. La video assistenza.
 Illuminazione scenica: uso di proiettori, diffusori e relativi accessori. Rapporto di contrasto tra key light, fill light, back light, background light. Rapporto di contrasto cromatico. Rilevamento dell’esposizione a luce incidente e a luce riflessa.
 Training sulle tecniche di messa a fuoco, sulla composizione del quadro, sul controllo della colorimetria e dell’esposizione.
 Allestimento set con uso del dolly, crane, tracking shot. Macchina a mano e shoulder set. 
Allestimento set con attori e troupe completa. Analisi della scena e ricerca del tono fotografico.
 Sopralluoghi e fabbisogno tecnico.
 Allestimento e ‘pre-lithing’.
Riprese. 
Post-Produzione e color correction.

 

TECNOLOGIE

Camera equipment
- RED EPIC DRAGON
- RED ONE MX
- ARRI ALEXA XT
- CANON C 300 – C500
- SONY F 55

Lenses
- ZEISS MASTER PRIME
- ZEISS ULTRA PRIMA
- LEICA SUMMICRON
. LEICA SUMMILUX
- COOKE S4
- ANAMORPHIC TECHNOVISION

Lighting equipment

HMI
- ARRI M Series
- ARRI SUN
- ARRI Compact

INCANDESCENZA
- ARRI Fresnel
- CHIMERA Lightbanks

FLUORESCENTI
- Kino Flo 4 Bank 4 FT/2FT
- Kino Flo 4 Bank 4 FT/2FT
- Kino Flo Single 4 FT
- Kino Flo Flathead 80
- Kino Flo Mini Flo

LED
- ARRI Sky Panel
- ARRI L Series

Grip equipment
- Fox Crane
- Dolly Fisher
- Dolly Super Falcon

DURATA - 730 ore

Inizio prossimo corso:

20 ottobre 2017

Entro il 10 agosto 2017 sono disponibili

le seguenti borse di studio:

€ 300,00 per titoli;

€ 300,00 per esperienze professionali;

€ 600,00 per reddito (reddito ISEE pari o inferiore a € 25.000,00)

Info e prenotazioni:

corso-ripresa-numero-verde

 

 

o scrivi a:

info@shotacademy.it

         
ItalianoEnglishDeutschFrançaisEspañol